Lunedì - FARA SAN MARTINO

Capitale mondiale della pasta.

L'escursione inizia con una passeggiata nel centro storico (tra i borghi più belli d’Italia) e la visita alle Sorgenti del Verde, fiume che alimenta i famosissimi pastifici del paese.

Tappa al museo delle Arti e delle Tradizioni Contadine dove vi è un’esposizione di attrezzi appartenenti a mestieri non più praticati oggi, che vengono fatti rivivere dall’Associazione “Insieme Per”. Si prosegue verso le gole di San Martino dove visiteremo l’omonima Abbazia. 

>Durata: Mezza Giornata

>Partenza: Ore 08:30

>Abbigliamento: Comodo - Scarpe Chiuse - Cappellino

Martedì - GLI EREMI DELLA MAJELLA

Passeggiata lungo il Vallone di Santo Spirito alla scoperta dell’Eremo di San Bartolomeo in Legio, risalente al XI secolo e ristrutturato da Pietro da Morrone (Papa Celestino V) nel 1250. Dopo un breve trasferimento ci dirigeremo all’Eremo di Santo Spirito con visita guidata al suo interno.

>Durata: Mezza Giornata

>Partenza: Ore 08:30

>Abbigliamento: Comodo - Scarpe Chiuse - Cappellino

Mercoledì - Isole Tremiti

A circa 12 miglia al largo del Gargano si trovano le Isole Tremiti, definite per la loro incantevole ed incontaminata bellezza, "le perle dell’Adriatico". Il magnifico arcipelago è composto dalle isole San Nicola, San Domino, Capraia, Pianosa, il Cretaccio e la Vecchia. Arrivati alle Tremiti, a bordo di un motoscafo faremo il giro dell’arcipelago, vedremo le grotte e faremo snorkeling sulla statua di Padre Pio. Infine visiteremo l’imponente Fortezza di San Nicola. Il resto della giornata sarà a vostra completa disposizione per godervi il mare e non solo.

>Durata: Intera Giornata

>Partenza: Ore 07:00

>Abbigliamento: da Mare - Telo Mare - Crema Solare - Cappellio

Giovedì - SULMONA/PACENTRO

Sulmona è un’autentica città d’arte famosa per i suoi confetti, una volta arrivati in città visiteremo il museo del Confetto e il confettificio Mario Pelino. Raggiungendo la piazza principale, sede degli eventi più importanti della città come la Giostra Cavalleresca e la Madonna che Scappa, potremo ammirare il monumentale acquedotto medioevale. A pochi passi da quì si trova la via principale della città, Corso Ovidio (a cui Sulmona ha dato i natali) dove si snodano i negozi e i monumenti più belli. Percorrendola si resterà incantati dalla grande quantità di cesti, ricolmi di confetti, confezionati nelle forme più svariate. Per il pranzo raggiungeremo l'agriturismo "Fattoria Tana della Volpe" dove avremo modo di degustare e scoprire come si coltiva lo zafferano più buono del mondo (Zafferano de L’Aquila). Concluderemo la giornata con la visita al borgo di Pacentro, il castello Caldora, la chiesa Madre e i Canaje (l’antico lavatoio pubblico). Pacentro è famosa anche per l’artigianato artistico e per le sue statuine in terracotta per il presepe.

>Durata: Intera Giornata

>Partenza: Ore 08:00

>Abbigliamento: Comodo - Cappellino

Venerdì - PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA

Lungo la strada visiteremo la piccola chiesa di San Pietro ad Oratorium (probabilmente la chiesa più antica d’Abruzzo) per poi proseguire verso il borgo di Santo Stefano di Sessanio il più suggestivo dell’intero Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. E‘ un paese interamente costruito in pietra calcarea bianca, il cui candore è stato reso opaco dal tempo. Successivamente ci dirigeremo a Rocca Calascio che domina la Valle del Tirino e l’altopiano di Navelli che è situata a poca distanza dalla piana di Campo Imperatore. Il castello costruito su un crinale a 1.460 metri d’altezza è stato utilizzato come punto d’osservazione militare in comunicazione con altre torri e castelli vicini, sino all’Adriatico. Nelle vicinanze della rocca si trova la chiesa di Santa Maria della Pietà, un piccolo tempietto eretto tra il XVI e il XVII secolo. A poca distanza c’è Campo Imperatore dove ci fermeremo per il pranzo. Il tour si concluderà con la visita ad un caseificio di Castel del Monte e la degustazione del famoso Canestrato.

>Durata: Intera Giornata

>Partenza: Ore 08:00

>Abbigliamento: Comodo - Scarpe Chiuse - Cappellino

Sabato - GUARDIAGRELE

Definita da D’Annunzio Terrazza d‘Abruzzo, recentemente inserita tra i Borghi più Belli d’Italia. Arrivati a Largo Garibaldi con la sua torre Longobarda di avvistamento e il bellissimo panorama della vecchia Città di Grele. Trasferimento a piedi lungo le vie della cittadina e visita ai Musei:

  • Archeologico

  • Costume e delle Tradizioni

  • Duomo

 

La Passeggiata proseguirà verso la famosa Pasticceria delle "Sise di Monache“ (Tre Monti), un dolce dalla ricetta segretissima, dopo aver degustato questa prelibatezza artigianale, attraversando i caratteristici vicoli arrieremo a Porta San Giovanni, tra le antiche botteghe dove è ancora vivissimo l'artigianato del ferro battuto e del rame.

>Durata: Mezza Giornata

>Partenza: Ore 08:30

>Abbigliamento: Comodo - Cappellino

Please reload

© Copyright Share Adventures 2015 - P.Iva 02525520694    Tutti i diritti riservati. - Informazioni +39.389.6013680

AFFILIATA